• 24Sep

    Tra tutti i sequencer storici il Bass Line è quello che forse ha legato il suo nome a momenti importanti della storia della musica, specialmente dance , per cui una sua emulazione gratuita è sempre una buona notizia.
    Il plugin è in formato VST ed offre i classici controlli per scolpire il suo suono, che possono anche essere gestiti dinamicamente per creare inviluppi, oltre che effetti di distorsione.
    Il suono è in realtà abbastanza diverso da quello delle controparti analogiche, ma offre comunque una serie di soluzioni interessanti, e soprattutto.. non costa niente!