• 03Aug

    Molte sono le emulazioni di Minimoog disponibili online, alcune sono a pagamento, altre gratis, alcune cercano di creare effetti in qualche modo nuovi, altre cercano di restare fedeli in tutto e per tutto all’originale macchina analogica.
    Tra tutte queste emulazioni uan delle più interessanti è sicuramente il Minimogue, VST gratuito, che non fa proclami di cercare una fedeltà assoluta all’originale, ma cerca di offrire anche soluzioni più originali e moderne.
    Insomma i programmatori del Minimogue hanno cercato di ottenere un software che non solo imiti il passato ma possa offire anche combinazioni di suoni che la controparte analogica non poteva offrire. Il consiglio è di provare alcune delle patch che sono automaticamente installate e modificare i parametri a piacimento, per rendersi conto della potenzialità di questo programma.
    Come ulteriore bonus Minimogue gira in maniera molto leggera sul processore anche di macchine non proprio nuove, quindi è anche possibile inserire parecchie istanze di esso nel vostro sequencer di fiducia senza il rischio di sovraccaricare il processore.