• 27Aug

    I sistemi operativi basati su Linux stanno lentamente colmando la distanza dai tradizionali Mac e Windows che dominano il mondo delle applicazioni audio professionali ed a questo proposito vi vogliamo consigliare un prodotto gratuito, che incitiamo anche a sostenere con una donazione, che nasce da un programmatore italiano e che offre la stessa qualità e molte delle opzioni dei sotware a pagamento.
    Si tratta di Hydrogen, una drum machine per sistemi operativi Linux.
    Hydrogen comprende anche una potente console interna di missaggio a 32 tracce con tutto il necessario per gestire i campioni, vi invitiamo a visitare il sito per capire quali potenzialità possa offrire per il vostro studio di registrazione casalingo.