• 31Jul

    Il nome dice già tutto, Crazy Diamonds promette di portare nel vostro computer una emulazione di quei suoni anni ’70 che hanno caratterizzato la discografia dei Pink Floyd, Genesis, Alan Parsons Project etc, e bisogna dire da subito che ci riesce alla grande.
    Rumpelrausch, il creatore del software, ha sicuramente fatto un ottimo lavoro, sia dal punto di vista della usabilità sia dela qualità del suono.
    Crazy Diamonds riesce infatti a riprodurre anche le sfumature del suono del Solina String Ensemble, un synth molto popolare negli anni ’70, oltre che offrire la possibilità di creare timbri assolutamente nuovi.
    Questo software è assolutamente imperdibile, e se non fosse gratuitamente scaricabile, varrebbe la pena di pagarlo.