• 29May

    E’ sorprendente la quantità di software ‘free‘ a disposizione di chiunque disponibile su internet. La cosa da sottolineare è che spesso questi programmi, quasi sempre sotto forma di plugins, possono competere con ben più titolati prodotti a pagamento. E’ questo anche il caso del CamelCrusher, un plugin diponibile in formato VST solamente, che rientra in quell’ampio spettro di applicazioni che servono per ‘colorare’ l’audio, tramite distorsione, compressione o una miscela delle due.
    CamelCrusher offre due tipi di distorsioni che possono essere usati insieme o separatamente per creare una vasta paletta di effetti sonori, da distorsioni leggere, a fuzz estremi a crunch pesantissimi: insomma c’è parecchio da sperimentare.
    Il consiglio è di provarlo un pò ovunque e non solamente sugli strumenti tipo basso e chitarra, che quasi ‘istituzionalmente’ accettano bene la distorsione.
    Abbiamo sperimentato per esempio sulle voci, ed ottenuto effetti più che interessanti, ma CamelCrusher potrebbe funzionare virtualmente per ogni possibile timbro di strumento.
    Che aspettate a scaricarlo? E’ completamente gratis!