• 28Aug

    In studio di registrazione non esistono mai abbastanza opzioni quando si tratta di sperimentare con i compressori di dinamica ed il loro modo di ‘colorare il suono‘.
    Ogni nuova aggiunta in questo campo è da salutare in maniera positiva, specialmente se gratuita, e questo è anche il caso di BitterSweet II della Flux.
    Bittersweet II offre una semplicità d’uso disarmante, una unica manopola che è possibile orientare verso il Bitter (amaro) o Sweet (dolce) a seconda del tipo di sonorità più o meno compressa si voglia ottenere.
    Lo consigliamo a chiunque voglia arricchire il proprio armamentario di plugins con una opzione che ovviamente non e’ tra le piu’ elastiche, ma che fa il suo dovere in pieno, dando anche un certo ‘colore’ al suono, che puo’ adattarsi o meno alla vostra esigenza del momento.